Warning: Use of undefined constant REQUEST_URI - assumed 'REQUEST_URI' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/in2jorda/public_html/wp-content/themes/soledad/functions.php on line 73
FAQ's IT - In2Jordan

Domande Frequenti

Le più domande richieste e le nostre risposte

Controlla se la tua nazionalità ti permette di ricevere il visto all’arrivo in aereoporto.

Per i visitatori con nazionalità italiana il visto può essere ottenuto all’arrivo in Giordania pagando 40 dinari (JOD, Jordanian Dinars).

Per ulteriori informazioni su altre nazionalità, puoi fare clic qui , sul sito ufficiale del Jordan Tourism Board. In caso la tua nazionalità sia tra quelle impossibilitate ad ottenere il visto all’arrivo, tieni presente che possiamo aiutarti ma solo confermando un itinerario completo con noi e che chiediamo un pagamento non rimborsabile per elaborare la richiesta del visto alle autorità ministeriali. Pianifica in anticipo: solitamene sono richiesti 6 mesi di tempo per completare questo processo. Può succdere che il ministero che fornisce questo tipo di visto non approvi la tua richiesta quindi non possiamo garantire il successo dell’operazione. Le possibilità di ottenerlo crescono se viaggi insieme alla tua famiglia. Di nuovo: non possiamo garantire che la richiesta del visto venga approvata. 

VISTO PER LA GIORDANIA ARRIVANDO AD AMMAN

Al momento, ti consigliamo di acquistare il Jordan Pass. Dovrai acquistarlo in anticipo, è disponibile solo online e devi stamparlo per mostrarlo alla dogana (non esiste un punto / banco informazioni special all’aeroporto dove vendono Jordan Pass).

Si prega di notare che:

I bambini fino a 12 anni non pagano i biglietti d’ingresso nei siti e quindi consigliamo per risparmiare di pagare il visto all’arrivo per loro, senza acquistare il JP. Se viaggi dall’aeroporto di Amman ad Aqaba entro 24 ore dall’arrivo ad Amman, il visto dovrebbe essere gratuito. Tuttavia, questo dipende dall’ufficiale che incontrerai. Se si desidera usufruire di questo servizio, è necessario avere il passaporto timbrato ad Aqaba presso una stazione di polizia entro questa tempistica, il che potrebbe essere una seccatura.

VISTO PER LA GIORDANIA ARRIVANDO AD AQABA

Quando arrondi ad Aqaba (entrando in porto, oppure con una nave da crociera, o proveniente dall’Arabia Saudita, dal confine Eilat / Wadi Araba o arrivalando attraverso l’aeroporto di Aqaba), il tuo visto è gratuito. La tassa di uscita è semper di 10 JOD quando si lascia Aqaba. A volte questa tassa di uscita è inclusa nei voli in uscita e dipende dalla compagnia aerea. In general, tutti pagano 10 JOD di tasse di uscita (o 40 JOD + 10 JOD se soggiornano meno di 3 notti). In questo caso il Jordan Pass risulta più costoso, quindi non consigliamo di acquistarne uno.

VISTO PER LA GIORDANIA ARRIVANDO ALLA FRONTIERA KING HUSSEIN 

Questo è il confine sopra il Mar Morto. Qui sono ammessi solo Jordan Pass o visti prestabiliti (tramite l’ambasciata giordana di Ramallah o Tel Aviv). Tieni presente che il venerdì e il sabato gli orari di apertura del confine sono limitati: presentatevi prima all 10.

VISTO PER LA GIORDANIA ARRIVANDO ALLA FRONTIERA SHEIKH HUSSEIN 

Questo è il confine più a nord di tutti. Qui puoi ottenere un visto all’arrivo ma anche in questo caso consigliamo Jordan Pass per risparmiare tempo e costi. Anche in questo caso deve essere stampato prima dell’arrivo e in modo da mostrarlo alla dogana. per il resto si applicano le stesse regole di quando si arriva all’aeroporto Regina Alia di Amman.

VISTO PER LA GIORDANIA CON MENO DI TRE NOTTI NEL PAESE:

La Giordania vuole che tu goda della sua bellezza e contribuisca all’economia. Ciò significa che quando soggiorni meno di 3 notti nel paese, viene addebitata una tassa di uscita aggiuntiva DI 40 JOD.

Eccezione: se hai la nazionalità sudafricana o giapponese, puoi ottenere un visto all’arrivo gratuito

VISTO PER LA GIORDANIA CON IL JORDAN PASS

Il Jordan Pass è una sorta di lasciapassare che combina il visto per la Giordania e praticamente tutti i possibili biglietti d’ingresso di cui potresti aver bisogno. Non semper il Jordan Pass è la soluzione migliore, controlla l’elenco qui sopra per veves se faresti meglio ad acquistarne uno o meno. Ci sono 3 versioni per il Jordan Pass e queste dipendono da quanti giorni hai intenzione di visitare la Giordania ed in particolare Petra. Una volta acquistato il Pass, lo riceverai via e-mail nella tua casella di posta. Assicurati di stamparlo e di portarlo semper con te per mostrarlo alla dogana.

Puoi acquistare il tuo Jordan Pass qui

Hai domande sul tuo viaggio in Giordania, sui regolamenti sui visti o vorresti un itinerario personalizzato? Controlla la sezione “Chi Siamo” per capire perchè e come contattarci! 

INFORMAZIONI SULLE REGOLAMENTAZIONI SANITARIE IN GIORDANIA

La Giordania è un paese generalmente sicuro da visitare. Non ci sono vaccinazioni specifiche da considerare, nessuna strana zanzara e l’acqua è relativamente sicura da bere. Tuttavia, questo dipende dal Paese di provenienza, per cui otrebbero esserci alcune norme sanitarie extra da tenere in considerazione. Riceverai una consulenza personale dal tuo esperto di viaggio al momento della prenotazione, oppure controlla le linee generali  cliccando sulla sezione La  Salute in Giordania.

AVVERTENZA: si prega di notare che le normative sui visti potrebbero essere modificate senza alcuna notifica. Questa panoramica su come ottenere il visto per la Giordania potrebbe cambiare nel tempo.

LINGUE

La lingua ufficiale è l’arabo ma la maggior parte delle persone parla anche l’inglese. Tutti i bambini in Giordania seguono corsi di inglese obbligatori al giorno d’oggi, mentre le generazioni più anziane potrebbero avere più difficoltà nel parlare inglese. Nei siti turistici in Giordania, tutti parlano inglese.

VALUTE

La currency in Giordania si chiama dinaro giordano e non sono accettate altre valute. Puoi cambiare i tuoi soldi all’aeroporto o in una delle città più grandi durante il viaggio. È inoltre possibile utilizzare Visa e Mastercard in alcuni degli stabilimenti. Sebbene siano disponibili sportelli bancomat, ti consigliamo di avere contanti con te poiché potrebbe capitare che le transazioni abbiano esito negativo per i prelievi internazionali.

La mancia fa parte della cultura in Giordania e alcuni stipendi, persone o famiglie dipendono dal denaro extra che ricevono dai turisti. In ogni caso lascia mancia SOLO quando sei soddisfatto del servizio che ti è stato fornito. Ecco alcune linee guida per la mancia in Giordania:

TAXI

Arrotonda l’importo e lascia il resto al tassista.

AUTISTA

Almeno 5 JOD per persona al giorno.

RISTORANTI

nei ristoranti ci si aspetta mance generalmente del 10%. Tieni d’occhio il conto perchè potrebbero essere già stato aggiunte. Ma tieni presente che non tutti i ristoranti condividono effettivamente la tassa di servizio con i propri dipendenti. Pertanto, è possibile arrotondare l’importo e lasciare che tengano il resto.

HOTEL

Di solito la mancia per i fattorini è  1 – 2 JD per valigia.

Servizio in camera 2 – 5 JD

Cameriere 3-5 JD a notte.

GUIDE (TOUR DEL GRUPPO)

Sarà discusso con tour leader, altrimenti almeno 5JD a persona al giorno.

GUIDE (TOUR PRIVATI)

5JD a persona al giorno.

Tieni i tuoi dinari e monete separati per la mancia ed evita situazioni difficili quando non hai piccoli contanti a disposizione o quando le persone non hanno cambio.

Se qualcuno crea problemi per la mancia o per l’importo faccelo sapere direttamente e immediatamente.

CIBO

Se segui una dieta speciale o se sei vegetariano, ti preghiamo di comunicarcelo in anticipo in modo da poterci organizzare con la gente del posto. Se hai un’allergia al glutine, ti consigliamo di portare del cibo con te, poichè la maggior parte dei locali non conosce questa condizione.

ACQUA

La maggior parte dell’acqua che esce dai rubinetti è adatta per fare la doccia e lavarsi i denti. Consigliamo comunque di bere dalle bottiglie. Un eventuale dolore allo stomaco è principalmente causato da un cambiamento nella dieta e dal caldo. Assicurati di bere abbastanza!

La Giordania è uno dei paesi più poveri di acqua del mondo. Ti preghiamo di ridurre al minimo il consumo di acqua corrente.

ALCOHOL

Se hai intenzione di trascorrere del tempo con le famiglie del posto, ti invitiamo ad evitare di bere alcolici. In altri luoghi, i locali non avranno problemi. Puoi acquistarne all’aeroporto o ad Aqaba (esentasse) o Madaba.

NATURA

Gli animali selvatici comportano pochissimi rischi per coloro che trascorrono del tempo all’aperto, ma è sempre  meglio sapere come affrontare gli animali che incontrerai. Nella regione vivono alcune specie di serpenti velenosi, ma gli avvistamenti sono rari e il contatto / i morsi sono quasi inesistenti. Indossare pantaloni lunghi e scarpe chiuse mentre si cammina impedisce la possibilità di farsi mordere o graffiare da piante spinose. In Giordania si possono trovare zanzare, api e altri insetti irritanti. In caso di reazioni allergiche estreme a qualsiasi puntura, portare con sé i farmaci appropriati.

BENESSERE DEGLI ANIMALI

Diverse organizzazioni si impegnano per programmi di benessere e protezione degli animali. Esempi sono Brooke Hospital e SPANA (per gli animali da lavoro del mondo). Non avere cura della salute e del benessere degli animali è ancora un problema a Petra e in altri luoghi della Giordania. Sia che tu voglia utilizzare asino, a cavallo, una carrozza o un cammello, assicurati di salire solo sugli animali dall’aspetto sano e ben curato. In questo modo supporterai i proprietari che si prendono cura dei loro animali e incoraggi gli altri a fare lo stesso e a fermare i maltrattamenti.

Dopo aver sceltoo un animale dall’aspetto sano, assicurati di discutere in anticipo il prezzo della corsa (o la mancia!). Se qualcuno non si attiene al prezzo concordato, puoi andare (o avvertire che andrai) presso la polizia turistica sul sito.

LAVORO MINORILE

Sfortunatamente c’è ancora un grande numero di bambini (circa 400) che lavora a Petra ma anche in altri posti luoghi della Giordania. Questi ragazzi sono ogni giorno nei siti turistici, mentre dovrebbero essere a scuola. Diverse organizzazioni come UNICEF e USAID hanno lanciato campagne per eliminare il lavoro minorile a Petra e offrono programmi alternativi per sostenere i bambini e le loro famiglie in modo da non farli lavorare a Petra. Puoi aiutare a eliminare il lavoro minorile non comprando souvenir e cartoline dai bambini.

Un pizzico di ironia per evitare situazioni già accadute:

1. Il Jordan Pass deve essere acquistato (per persona) in anticipo ed è disponibile solo online. Deve/ devono essere stampati poichè sono accettate solo versioni cartacee alla dogana.

2. Se hai intenzione di portare una quantità di bagagli e oggetti sufficienti per un anno e mezzo trascorrendo solo una settimana nel Paese ti preghiamo di prenotare con noi un minivan. Le nostre auto normali possono trasportare solo due valigie grandi e due piccole.

3. Accogliamo persone provenienti da tutto il mondo: qualsiasi colore, dimensione o religione sono benvenuti, tuttavia, se sospetti di dover occupare due posti anziché uno, ti preghiamo di farcelo sapere per organizzare un viaggio confortevole per tutti.

4. Il Mar Morto è salato, tanto, il più salato al mondo. Ti potrebbe far pizzicare la pelle e provocare bruciore agli occhi, ma non è colpa nostra!

5. Indossare pantaloni aderenti, abiti scollati o jeans a vita bassa non è una buona idea quando partecipi ad una cena diuna famiglia locale o altre occasioni che coinvolgono la gente del posto.

6. Leggi il programma e controlla cosa farai il giorno successivo. Così eviterai, per esempio, di salire 800 gradini fino al Monastero quando hai prenotato l’escursione entrando da dietro a Petra visitando il Monastero il giorno successivo.

7. Petra è fatta di rocce e sabbia. Anche questo non è colpa nostra!

8. I campi nel Wadi Rum sono accessibili solo in fuoristrada, non ci sono strade nel deserto per le auto normali. Non tentare di farlo con la tua auto!

9. Anche se ti senti particolarmente a tuo agio con la cultura del posto ricorda; non sei un beduino. Non vagare da solo nei deserti della Giordania. Non prevediamo di rimborsarti quando finirai accidentalmente nei Paesi confinanti.

10. Per tutte le donne single in ascolto: probabilmente incontrerete uomini particolarmente romantici che giurano di volervi mettere un anello al dito. Siamo dei fan delle storie romantiche ma incoraggiamo il buonsenso sempre e l’importante è non fare nulla che non faresti a casa. Non andare da sola in zone remote o poco frequentate con uomini che conosci da poche ore.

11. Non facciamo (ancora) magie e abbiamo bisogno di un tempo ragionevole per organizzare tutto per il tuo viaggio. Non appena riceveremo da te tutte le informazioni necessarie, avremo bisogno di circa una settimana per curare i dettagli. Come puoi immaginare, gli itinerari multi-paese richiedono un po’ più tempo.

12. Ci sforziamo di fare del nostro meglio e anche di più, ma le richieste di modifiche o cancellazioni dell’ultimo minuto potrebbero non essere rimborsate e / o comportarecosti aggiuntivi.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

× How can I help you?